1

NESTLE’ AMA LA BLOCKCHAIN!

TechWire Asia afferma che Nestlé, il più grande produttore di alimenti al mondo, utilizzera’ le tecnologie blockchain per la sua supply chain.

 

Secondo Benjamin Dubois, che si occupa di gestire la trasformazione digitale della supply chain di Nestlé, la società ha esaminato tutte le altre tecnologie alternative, arrivando a comprendere che non ne esiste un’altra sufficientemente flessibile, con pari livello di affidabilità ed immutabilità.

Sebbene Nestle’ non si aspetta di poter utilizzare soluzioni di tracciabilità simili per ogni prodotto, e’ al contempo fermamente convinta che la blockchain sia una componente cruciale nel continuare a far evolvere la mission di un’azienda di tale complessita’ e valore allo scopo di fornire cibo sano e certificato in maniera intangibile in tutto il mondo. 

 

B2Lab e’ gia’ da diversi anni, che, tangibilmente, con la creazione di soluzioni ad hoc, sta percorrendo questa strada, con l’intento di far comprendere alle imprese il valore aggiunto di queste tecnologie.

 

Di fronte ad una notizia del genere noi del team di B2Lab non possiamo essere che contenti che un colosso come Nestle’ stia abbracciando questa soluzione!

 

Ecco il link dell’articolo https://techwireasia.com/2020/07/why-nestle-is-embracing-blockchain-in-its-complex-global-supply-chain/

 

 

 

 


About Author: B2Lab Team

All Comments


    Write a Comment

    CHOOSE A LANGUAGE »